L'Archivio Eido Lab è situato presso l'abitazione della famiglia Mincuzzi Nicoletti, in corso Vittorio Emanuele II 33 a Bari. Oltre a fruire della piacevole collocazione al centro della città, raggiungibile con ogni mezzo di trasporto, l'archivio è climatizzato e si avvale di una accogliente saletta studio dotata di strumenti per la visione dei filmati, per l'accesso ai database e a Internet. La sede è accessibile ai portatori di handicap.

Presso la sede, accessibile solo per appuntamento o per iniziative speciali è possibile:

  • visionare i materiali custoditi tramite postazioni multimediali
  • consultare la biblioteca e l'emeroteca
  • navigare in internet con collegamento in fibra ottica dalle nostre postazioni multimediali
  • utilizzare il collegamento wi-fi gratuito (previa richiesta)
  • usufruire di consulenze sulla conservazione degli audiovisivi
  • usufruire dei servizi di digitalizzazione professionale e authoring multimediale

accesso ai materiali custoditi

Gli elenchi, le schede e alcuni dei materiali sono liberamente accessibili via Internet tramite questo sito, che è in continuo aggiornamento.

Modalità di accesso ai materiali degli archivi

L'archivio Eido Lab è aperto al pubblico, previo appuntamento, al fine di consentire  la consultazione dei materiali nel rispetto delle norme sul diritto d'autore e sui diritti connessi, nonché sull'abusiva riproduzione delle opere custodite. Per consultazioni e ricerche di documenti occorre fissare un appuntamento. 

Ricerca dei documenti

Si effettua online (ove possibile) o in sede con l’assistenza di personale dell'archivio. In questa fase si determina se i materiali ricercati sono liberamente visionabili o soggetti a vincoli da parte dei titolari dei rispettivi diritti.

Visione dei documenti

Effettuata la ricerca, è possibile, per i soli materiali di cui l'archivio detiene i diritti, visionare integralmente i documenti selezionati. La visione è gratuita.

È possibile, per i soli materiali di cui l'archivio detiene i diritti, ottenere il riversamento integrale per uso visione su file o dvd, al costo di € 30,00 per ogni riversamento.

Per i materiali custoditi di cui l'archivio non detiene i diritti è possibile la sola visione di estratti, a fini di studio, critica o recensione.

Fornitura del materiale su supporto professionale

Per i soli materiali di cui l'archivio detiene i diritti, il cliente - ad accordi stipulati e controfirma della liberatoria che definisce le condizioni economiche della fornitura - riceverà gli estratti (individuati su supporto con timecode) nella massima qualità disponibile su supporto richiesto.

I costi vengono calcolati sulla base della durata in minuti delle immagini consegnate sul supporto scelto, oltre alle spese di ricerca, visione e di laboratorio. La consegna del materiale avverrà previo pagamento da parte del cliente. Il cliente si impegna altresì a fornire copia del prodotto elaborato in cui è stato inserito il materiale dell'archivio. Le spese di laboratorio (trasferimenti da pellicola o videotape, duplicazioni varie su supporti professionali, ore del personale tecnico) sono a carico del cliente; saranno calcolate a consuntivo.

Copyright e diritti sui materiali custoditi

L'archivio Eido Lab custodisce:

  • materiali di cui Eido Lab ha curato direttamente le produzione e di cui detiene integralmente i relativi diritti
  • materiali prodotti da soggetti terzi i cui diritti sono stati integralmente ceduti all'Archivio Eido Lab dai detentori originali attraverso convenzioni, donazioni o altro tipo di accordi sottoscritti
  • materiali pubblicati con licenza creative commons
  • materiali coperti da copyright la cui visione e utilizzazione è limitata a citazioni a titolo di cronaca, studio, critica o recensione, purché accompagnate dal nome dell'autore e dall'indicazione della fonte identificata come “Archivio Eido Lab”, in ossequio all'Articolo 10 della Convenzione di Berna sul diritto d'autore, recepito in Italia dagli artt. 70 e 71 della legge n. 633/1941, dal decreto legislativo n. 68 del 9 aprile 2003 e della la direttiva 2001/29/CE del 22 maggio 2001 (Ipred2).

L'Archivio Eido Lab ha fatto ogni ragionevole sforzo per identificare correttamente, contattare ed ottenere le dovute autorizzazioni da parte dei titolari dei diritti d’autore per tutti i materiali custoditi, tuttavia qualora elementi che compaiono nel sito oppure vengono utilizzati in attività dell'archivio fossero coperti da diritti tutelati dalle norme vigenti in materia, il titolare del copyright o chi ne sia a conoscenza è invitato a contattarci per e-mail all’indirizzo archivioeidolab@mincuzzinicoletti.it e gli elementi saranno debitamente riconosciuti attraverso la segnalazione della fonte originaria, oppure dietro specifica richiesta verranno immediatamente rimossi.